Elisabeth Soldarini

(Madrina di Battesimo di Jacopo - Consigliere)

Sono Elisabeth, da poco cinquantenne, avvocato.

Sono la madrina di battesimo di Jacopo, il padrino e’ mio marito Giuseppe.

Jacopo non è solo il nostro figlioccio, Jacopo è parte della nostra famiglia e con lui Nicoletta,  Maurizio e Michele.

L’associazione “Insieme per Jacopo” rappresenta certamente uno strumento per affrontare la delicata  questione  del disagio giovanile  e per sensibilizzare  sulla tematica.

Questo è dunque il suo scopo, ma non solo.

Conservo nella memoria del mio telefonino gli ultimi messaggi che ci siamo scambiati con il “bel bambino” il giorno del suo ultimo compleanno.

L’ho salutato con queste parole: “continua così, sei un ragazzo davvero speciale. Bello, intelligente e sensibile”.

Ecco, per me l’associazione è anche questo, è  soprattutto questo: Jacopo continua così…